Il Paesaggista è una figura professionale che riassume competenze disciplinari diverse, dal campo architettonico a quello naturalistico-ambientale e storico-culturale. Riconosce le diversità ambientali e le preesistenze storiche, culturali e naturali quali risorse fondamentali per la progettazione.

E' in grado di garantire un uso ottimale delle risorse proponendo soluzioni progettuali e di gestione compatibili e sostenibili.

Considera come "materiali da costruzione" privilegiati gli elementi naturali: il suolo, l'acqua, le piante e il loro contributo alla costituzione del paesaggio.

In sintesi, il Paesaggista sa cogliere l'identità del luogo e progettare interventi che rispondano alle esigenze umane e al contesto ambientale.